Trasparenza

La disciplina sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari persegue l'obiettivo di rendere noti ai clienti gli elementi essenziali del rapporto contrattuale e le loro variazioni, favorendo in tal modo anche la concorrenza nei mercati bancario e finanziario. Le informazioni sono rese alla clientela in modo corretto, chiaro ed esauriente nonché adeguato alla forma di comunicazione utilizzata e alle caratteristiche dei servizi e della clientela.

La normativa di riferimento è costituita dalla normativa primaria (Testo Unico Bancario) e dalla normativa secondaria (delibere del Comitato Interministeriale per il Credito ed il Risparmio e Istruzioni di vigilanza emanate dalla Banca d'Italia).

 

Informativa precontrattuale nelle operazioni di credito diretto

 

Informativa nelle operazioni di acquisto crediti

 

Informativa per il trattamento dei dati personali